CORSI DI FORMAZIONE

"Dimmi e io dimentico; mostrami e io ricordo; coinvolgimi e io imparo".
(Benjamin Franklin)

Comunicazione interna ed esterna

Mi piace parlare di comunicazione interna ed esterna, senza troppo perderci in titoli altolocati, perché questi due termini tutto contengono della comunicazione e della sua gestione, sia che si voglia affrontare il tema della comunicazione da un punto di vista interpersonale che aziendale o istituzionale.

Sentita l’esigenza del committente, sia esso un soggetto privato o pubblico, plasmo il contenuto del corso di formazione rispetto al suo obiettivo e lascio che in aula emergano le potenzialità o criticità dei partecipanti relativamente alle specifiche sfaccettature del tema che, di volta in volta, l’azienda chiede di trattare.

I percorsi formativi che conduco sono totalmente di tipo interattivo, attivati da un focus group e possono prevedere attività di role playing.

 

Public Speaking

Parlare in pubblico e ad un pubblico crea a molte persone qualche problema, anche a quelle più preparate e che ricoprono ruoli di rilievo: ma con la volontà e l’esercizio ognuno di noi può acquisire la giusta spontaneità per coinvolgere un pubblico con la propria esposizione.

Nei corsi che tengo di Public Speaking, lavoro sugli aspetti emotivi che possono bloccare le persone, ma soprattutto approfondisco con loro gli elementi utili per la gestione di una buona comunicazione verbale e non verbale, affinché possano portarsi sempre con sé i veri strumenti del mestiere: tono, ritmo, postura e orientamento dello sguardo, scelta delle parole, lettura del non verbale.

Il metodo che uso è completamente di tipo interattivo, tutti i partecipanti effettuano un’esposizione in aula davanti ai colleghi.

Public Speaking

Parlare in pubblico e ad un pubblico crea a molte persone qualche problema, anche a quelle più preparate e che ricoprono ruoli di rilievo: ma con la volontà e l’esercizio ognuno di noi può acquisire la giusta spontaneità per coinvolgere un pubblico con la propria esposizione.

Nei corsi che tengo di Public Speaking, lavoro sugli aspetti emotivi che possono bloccare le persone, ma soprattutto approfondisco con loro gli elementi utili per la gestione di una buona comunicazione verbale e non verbale, affinché possano portarsi sempre con sé i veri strumenti del mestiere: tono, ritmo, postura e orientamento dello sguardo, scelta delle parole, lettura del non verbale.

Il metodo che uso è completamente di tipo interattivo, tutti i partecipanti effettuano un’esposizione in aula davanti ai colleghi.

Team Working

I corsi di team working, che propongo, supportano l’azienda, privata o pubblica, a tenere alimentati i rapporti tra i collaboratori e a coinvolgerli nella ricerca di sempre migliori affinità di gruppo.

Il benessere del gruppo è infatti una condizione fondamentale sia per l’efficacia ed efficienza sia per garantire una buona immagine aziendale.

Questi percorsi formativi fanno leva sulla capacità dell’individuo e del gruppo di saper ascoltare e di saper includere il pensiero degli altri (colleghi e superiori), di saper rispettare le esigenze aziendali e sul riconoscimento del proprio ruolo all’interno dell’azienda.

Il corso incide su  più livelli, dall’emozionale al comunicazionale, dal motivazionale all’operativo e punta sull’importanza di sentirsi parte di un’équipe di lavoro e non meri esecutori aziendali.

La gestione della comunicazione "faccia a faccia": anche una tecnica di vendita

La comunicazione faccia a faccia, se ben gestita, aiuta lo sviluppo di qualsiasi tipo di relazione. Coinvolge la totalità psicofisica dell’individuo ed avviene in modo teatrale. Per questo motivo la propongo nei corsi di formazione dedicati alle tecniche di vendita.

In questi percorsi formativi affronto approfondisco in modo particolare il tema della comunicazione persuasiva, e faccio lavorare il gruppo anche con l’attivazione di simulazioni in aula, sul modo di fare e di comunicare. L’obiettivo è rendere consapevole il venditore che non basta avere un buon prodotto per vendere, ma anche saper fidelizzare il cliente, creando rapporti di fiducia.

Adatto gli approfondimenti di questi corsi a seconda delle diverse realtà aziendali e delle necessità del committente.

La gestione della comunicazione "faccia a faccia": anche una tecnica di vendita

La comunicazione faccia a faccia, se ben gestita, aiuta lo sviluppo di qualsiasi tipo di relazione. Coinvolge la totalità psicofisica dell’individuo ed avviene in modo teatrale. Per questo motivo la propongo nei corsi di formazione dedicati alle tecniche di vendita.

In questi percorsi formativi affronto approfondisco in modo particolare il tema della comunicazione persuasiva, e faccio lavorare il gruppo anche con l’attivazione di simulazioni in aula, sul modo di fare e di comunicare. L’obiettivo è rendere consapevole il venditore che non basta avere un buon prodotto per vendere, ma anche saper fidelizzare il cliente, creando rapporti di fiducia.

Adatto gli approfondimenti di questi corsi a seconda delle diverse realtà aziendali e delle necessità del committente.

Scrivere per comunicare

Relazionarsi con l'esterno, in molti casi, richiede anche una buona capacità di scrittura: una competenza complessa ed in continua evoluzione, perché deve stare al passo con i vari codici e linguaggi anche delle nuove tecnologie.

Sono diverse le tecniche di scrittura ed i linguaggi che si possono analizzare perché diversi possono essere i canali comunicativi prescelti dal committente: comunicati stampa, Twitter, Facebook e altri social media, brochure, slide, ecc..

Si affrontano aspetti dello storytelling o tecniche di scrittura giornalistica, ma soprattutto ci si allenerà a porre attenzione all’adozione di  linguaggi consoni al ruolo del mittente e allopportunità di utilizzare alcuni canali di comunicazione rispetto ad altri (anche in funzione dell’età del ricevente).

La comunicazione per la polizia locale: credibilità, immagine e motivazione al ruolo

Il corso, di tipo interattivo, è finalizzato alla gestione e conduzione di una comunicazione in ruolo efficace e garante della qualità del servizio, del mantenimento di un buon clima tra colleghi, quindi, di una buona influenza sull’opinione pubblica.

E’ calibrato per il mondo Polizia locale perché essa risponde a regole e procedure differenti dalla Pubblica Amministrazione alla quale appartiene.

Tratto di comunicazione come relazione ed immagine, di comunicazione persuasiva per la soddisfazione del cittadino/utente della strada, di gestione delle impressioni, di cura del portamento, dell’abbigliamento, del tono e ritmo della voce: aspetti, che per la categoria, devono essere in grado di trasferire il più possibile autorevolezza ed  “uniformità”.

La comunicazione per la polizia locale: credibilità, immagine e motivazione al ruolo

Il corso, di tipo interattivo, è finalizzato alla gestione e conduzione di una comunicazione in ruolo efficace e garante della qualità del servizio, del mantenimento di un buon clima tra colleghi, quindi, di una buona influenza sull’opinione pubblica.

E’ calibrato per il mondo Polizia locale perché essa risponde a regole e procedure differenti dalla Pubblica Amministrazione alla quale appartiene.

Tratto di comunicazione come relazione ed immagine, di comunicazione persuasiva per la soddisfazione del cittadino/utente della strada, di gestione delle impressioni, di cura del portamento, dell’abbigliamento, del tono e ritmo della voce: aspetti, che per la categoria, devono essere in grado di trasferire il più possibile autorevolezza ed  “uniformità”.

Educazione stradale e alla legalità

Se ben condotti, i corsi di formazione per la promozione di un nuova cultura della sicurezza stradale e della legalità, danno frutti: è importante però che vengano calibrati a seconda dell’età dell’utente della strada e che siano ben strutturati.

In questi incontri di formazione pongo particolare attenzione ai linguaggi e agli approcci che meglio contribuiscono all’adozione di comportamenti idonei e/o alla modifica di quelli non appropriati, se non addirittura scorretti e propongo percorsi formativi già a partire dai tre anni di età.

Diversi gli approfondimenti della tematica che affronto con la filosofia base del mio “Comunicare la Sicurezza Stradale”, metodo ed approcci per la promozione di comportamenti idonei in strada.

“Comunicare la sicurezza stradale”

“Comunicare la Sicurezza Stradale” è il corso di formazione incentrato sul metodo omonimo di Idea Comunicazione Progetto di Barbara Riva, per l’insegnamento dell’educazione stradale nelle scuole di ogni ordine e grado, a partire da quelle dell’infanzia.

Il mio obiettivo è formare educatori in grado di trattare la tematica a trecentosessanta gradi, utilizzando approcci, linguaggi e contenuti comprensibili, quindi differenti a seconda dell’età dell’individuo.

Il metodo comprende elementi di comunicazione, pedagogia, psicologia e sociologia del traffico.  

E’ stato sperimentato su oltre 5.000 alunni, loro educatori, con particolare riferimento agli operatori di Polizia locale e promosso a livello nazionale da diverse realtà scolastiche e Comandi di Polizia locale.

“Comunicare la sicurezza stradale”

“Comunicare la Sicurezza Stradale” è il corso di formazione incentrato sul metodo omonimo di Idea Comunicazione Progetto di Barbara Riva, per l’insegnamento dell’educazione stradale nelle scuole di ogni ordine e grado, a partire da quelle dell’infanzia.

Il mio obiettivo è formare educatori in grado di trattare la tematica a trecentosessanta gradi, utilizzando approcci, linguaggi e contenuti comprensibili, quindi differenti a seconda dell’età dell’individuo.

Il metodo comprende elementi di comunicazione, pedagogia, psicologia e sociologia del traffico.  

E’ stato sperimentato su oltre 5.000 alunni, loro educatori, con particolare riferimento agli operatori di Polizia locale e promosso a livello nazionale da diverse realtà scolastiche e Comandi di Polizia locale.

Sicurezza stradale, PNSS e comunicazione del traffico

Conduco moduli sui temi sicurezza stradale, PNSS (Piano Nazionale Sicurezza Stradale) e comunicazione del traffico per percorsi formativi di tipo integrato rivolti ad operatori che, a titolo diverso, si occupano di sicurezza stradale, urbana e mobilità.

Qui la sicurezza stradale e urbana sono considerate l’obiettivo finale di più azioni e soggetti, ed affrontate in tutte le loro sfaccettature, non solo quelle tecniche. Io mi occupo degli aspetti sociologici, pedagogici, comunicativi e di quelli connessi al monitoraggio degli eventi da contenere (incidenti stradali, distrazione alla guida, ecc.). Tratto anche di potenzialità e criticità connesse all’utilizzo di nuove tecnologie alla guida (e a piedi) e di guida assistita, connessa, autonoma.

CASE HISTORY

Con ambizione spero che, salendo sulla cattedra, chi partecipa ai miei corsi, riesca a guardare le situazioni almeno un po’ da angolazioni diverse e riscopra alcune sue potenzialità. Il film “L’attimo fuggente” docet.

31 Agosto 2017

Focus group sul Team Working in ONIT Group

Per questo progetto, più che […]
30 Agosto 2017

“Saper essere, saper fare e saper dire” in Orogel S.p.A

Ho realizzato questo corso in […]
28 Agosto 2017

Alta Formazione per Accademia Comandanti ed Ufficiali di Polizia Locale – Éupolis Lombardia

Ho collaborato al Percorso tematico […]
30 Luglio 2016

“Gestione d’aula e comunicazione” Scuola del Corpo – Polizia Locale di Roma Capitale

Farsi ascoltare soprattutto da un […]
30 Giugno 2016

Formazione a fini turistici di Operatori di Polizia Locale – “Comunicazione e Tecniche relazionali”

Interessante esperienza formativa tutta incentrata […]
30 Maggio 2016

La comunicazione di squadra e le relazioni professionali per Operatori di Polizia Locale

I corsi che realizzo dedicati […]
30 Aprile 2016

“La gestione dei rapporti con la stampa e i sistemi innovativi di comunicazione”, per comandanti e funzionari di PL

Ho condotto specifici corsi su […]
30 Marzo 2016

Forme e metodi di comunicazione per la trasmissione di informazioni tramite il web 2.0

In questo corso dopo un […]
28 Febbraio 2016

Promozione della Sicurezza Stradale per tecnici ed operatori

Una delle iniziative strettamente correlata […]